Quarant'anni: Le 3 Regole TOP per sedurre ancora

Valutazione attuale:  / 5
ScarsoOttimo 
Le 3 regole per sedurre a quarant'anni
Ogni età ha il suo fascino. E ogni donna ha la possibilità di sfruttare al massimo questo fascino, stagione per stagione. Molte invece si limitano a contare: contare i propri anni, farsi sopraffare dall'angoscia; contare i propri anni e rovinarsi definitivamente l'umore. Perchè non fare come gli uomini che - sia detto senza malizia - spesso neppure diventano adulti?
Anche a quarant'anni ci si può sentire giovani, e dunque bisogna fare in modo di dimostrarlo (anche se molte delle nostre inserzioniste escort milf non ne hanno affatto bisogno), cosa impossibile se ogni cinque minuti ci si mette a piagnucolare sulla disgrazia di avere quarant'anni! E' tipico, infatti, della quarantenne fare tali e tanti errori a proprio svantaggio, per indurre gli altri, magari persino quelli che la ritengono una giovane donna sulla trentina, a considerarla, tutto sommato, una donna "di mezza età".
Regola 1: Non cedere al minimo complimento. Salvo le dovute eccezioni, a quarant'anni si ha ormai una solida e ben definita cerchia di amici. Gli uomini di questa cerchia non possono non sentirsi in dovere di fare un complimento ogni tanto ("Ma come sei carina, stasera"; "Ma sai che oggi dimostri davvero vent'anni?").
La quarantenne consapevole accetta questi complimenti per quello che sono: pura cortesia. E non crede a una sola parola. Se ci casca, per lei è finita. Continuerà a pettinarsi come quella famosa sera, perderà ogni residuo di senso critico. A quarant'anni, unica arma di difesa, soprattutto dal ridicolo, è una totale e disincantata autocritica.
Regola 2: Evitare di cascare nelle trappole della moda.
Ogni donna quarantenne dovrebbe avere almeno un'amica, possibilmente al di fuori del suo "giro" abituale più giovane di lei di una decina d'anni. Un'amica che le faccia da consulente di moda ma che, non essendo una ragazzina, abbia a sua volta già scartato le eccentricità delle giovanissime. Che le eviti, insomma, di cadere nella trappola dei body ultimo grido che però a lei stanno da cani. E che, nello stesso tempo, le sconsigli di portare quel genere di abbigliamento che le stava tanto bene qualche anno fa (vedi Regola 1), ma che ora e veramente un po' troppo vecchiotto.
Regola 3: Pulizia estrema e profumo gradevole. La donna a 40 anni ha già da anni l'abitudine di farsi la doccia ogni giorno. La pulizia personale assume sempre maggiore importanza, col passare degli anni.
Quarant'anni: Le 3 Regole TOP per sedurre ancora - 5.0 di 5 su 5 voti