Ami i piedi? Dillo a una escort!

Valutazione attuale:  / 22
ScarsoOttimo 
I piedi smaltatati di una escort
Una delle domande che frequentemente viene posta ad un'accompagnatrice è: "Qual'è la richiesta più bizzarra alla quale hai sorriso?" Le risposte sono molteplici e molto diverse ma quasi tutte abbracciano il complesso e meraviglioso mondo del feticismo e in particolare quello del piede.
Potremmo scrivere per giorni interi del feticismo del piede femminile, delle sue origini e di come si sviluppa, ma ci limiteremo come sempre a darvi degli ottimi spunti su cui riflettere.
Pochi sanno che questa forma di adorazione ha radici antichissime che affondano addirittura in Cina, in cui c'era la consuetudine di fasciare i piedi delle donne comprimendone artificiosamente lo sviluppo e deformandoli al punto che essi non superassero, in lunghezza, gli otto/dieci cm. Questa usanza antichissima e, a nostro avviso inaccettabile, durò per secoli e sopravvisse a innumerevoli cambiamenti dinastici. La fasciatura doveva rivelare la condizione economica di una famiglia: l'uomo la cui moglie aveva i piedi fasciati provava a tutti di essere abbastanza ricco da poter mantenere una donna con i suoi guadagni e non avere bisogno di aiuto nei campi o nei negozi.
Anno dopo anno, secolo dopo secolo il sex-appeal del piede è rimasto inalterato, nudo o velato da preziose autoreggenti di nylon, con unghie smaltate di nero o naturali, con cavigliere d'argento e anellini (toe-rings), liberi o legati...
Spesso per l'uomo è difficile confessare questa passione alla propria donna o compagna di vita; ci si sente imbarazzati e si ha paura di essere giudicati... Ma ad una escort sì! Lei non ti giudica e capisce completamente le tue emozioni e i tuoi desideri. Ecco perchè molti gentlemen si rivolgono a Mistress professioniste potendo finalmente comprendere pienamente il significato delle pratiche più disparate. Citiamo solo la più conosciuta, ovvero il trampling che in pratica consiste nel farsi calpestare dalla mistress a piedi nudi o mentre indossa decolletes - stivali dal tacco a spillo.
Come sempre vi salutiamo con una citazione e in questo caso ne abbiamo scelta una di Rètif de la Bretonne tratto da "Le notti di Parigi" in cui un suo personaggio esclama: Somiglio al Gran Delfino e a Tèvenard che non riuscivano, davanti a un grazioso piede di donna, a restare insensibili.
Se volete approfondire o inviare le vostre riflessioni scriveteci e le pubblicheremo con molto piacere.
Ami i piedi? Dillo a una escort! - 4.9 di 5 su 22 voti